Share

I vincitori dei debate

DAL 17 AL 21 MAGGIO SI SONO SVOLTE LE FINALI DEL TORNEO DI DIBATTITI CHE HA COINVOLTO MIGLIAIA DI STUDENTI DELLE SCUOLE IN TUTTA ITALIA

Dovrebbe essere introdotta una protezione internazionale per le persone che migrano a causa del cambiamento climatico? E i paesi con un reddito più alto dovrebbero fare di più per combattere il cambiamento climatico? Sono alcuni tra i temi su cui le 18 squadre finaliste e più di 130 studenti e studentesse hanno dibattuto durante i Debate Days di “Exponi le tue idee! #Climateofchange edition”, il torneo di dibattiti promosso nelle scuole superiori da WeWorld.

L’edizione 2020-2021 si è svolta sotto l’egida della campagna europea #ClimateOfChange guidata da WeWorld, che mira a stimolare i giovani europei e rendere evidenti le complesse relazioni tra cambiamenti climatici e migrazioni

Le finali di questa edizione- inserite nel calendario ufficiale degli incontri di #all4climateitaly2021, organizzati dal Ministero della Transizione Ecologica in preparazione di COP 26, e all’interno dell’11 edizione del WeWorld Festival–  si sono svolte interamente online dal 17 al 21 maggio 2021.

Le 18 squadre finaliste protagoniste delle finali, divise di due tornei, sono state per il torneo in lingua Italiana:

  • Liceo Statale Classico Linguistico F. Petrarca (Trieste)
  • ISSISS M. Casagrande (Pieve di Soligo- TV)
  • Liceo G. e Q. Sella (Biella)
  • Liceo del Cossatese e Valle Strona (Cossato-BI)
  • Liceo E. Fermi (Cantù- CO)
  • Liceo classico e scientifico “Ettore Majorana” (Desio- MB)
  • Liceo scientifico F. Lussana (Bergamo)
  • Liceo scientifico Leonardo (Brescia),
  • Istituto G. Marconi (Gorgonzola- MI)
  • Liceo F. Buonarroti (Pisa)
  • IISS Alfano da Termoli (Termoli-CB)
  • Liceo scientifico A. Vallone (Galatina- LE)

Mentre per il torneo lingua inglese:

  • IIS C. Varalli (Milano)
  • Liceo G. Marconi (Milano)
  • Liceo P. Sarpi (Bergamo)
  • IIS E. Mattei (San Lazzaro di Savena- BO )
  • I.S. Via Copernico (Pomezia- Roma)
  • Liceo scientifico G. Berto (Vibo Valentia)

Tutte le squadre, ognuna composta da 3 oratori e 3 uditori critici, affiancati da un docente referente, hanno affrontato 4 sfide, a cui sono seguiti di dibattiti delle sfide finali, in diretta sul canale youtube di WeWorld, venerdì 21 maggio.

Ogni sfida inoltre ha visto la partecipazione di 3 giudici, per un totale di 38 esperti chiamati a valutare i 38 dibattiti realizzati in 5 giorni.

La finalissima del 21 maggio è stata trasmessa sul canale YouTube di WeWorld e ha visto classificarsi al primo posto del torneo in lingua italiana la squadra “Confuto Ergo Sum” dell’ IISS Alfano da Termoli di Termoli (Campobasso), del torneo in lingua inglese la squadra del Liceo “Giuseppe Berto” di Vibo Valentia.

L’evento è stato caratterizzato anche dall’importante intervento di Francesca Cigarini, Analista Politico presso la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea che ha raccontato a tutti i partecipanti gli impegni della Commissione per mantenere il riscaldamento climatico sotto i limiti imposti, le misure di contrasto al cambiamento climatico adottate e le modalità attuate per permettere la partecipazione dei più giovani e ascoltare le loro richieste nei processi decisionali.

Una finalissima avvincente, dove tutti i ragazzi e le ragazze in gara hanno dimostrato un livello di preparazione eccellente grazie alle loro capacità argomentative e alla propria preparazione con cui sono riusciti a conquistare tutto il pubblico presente.

Ora alla squadra di Vibo Valentia, vincitrice del torneo in lingua inglese, aspetta le finali Pan-europee che si svolgeranno a Bruxelles dove avranno l’opportunità di incontrare i finalisti di tutte le altre 12 nazioni coinvolte nella campagna #ClimateOfChange.

Congratulazioni alle squadre vincitrici e a tutti i ragazzi, le ragazze e docenti che hanno partecipato a questa entusiasmante esperienza contribuendo al suo successo.

Più notizie